Nel Tarta day, Caretta Caretta trovata morta

 

Da pattuglia di Carabinieri Forestali a cavallo sull'arenile di Massafra. Al limite d'estinzione in acque italiane, colpa anche della plastica
pubblicato il 09 Agosto 2019, 17:21
10 secs

Una tartaruga marina Caretta Caretta è stata trovata morta da una pattuglia di Carabinieri Forestali a cavallo sull’arenile di Massafra (Taranto). Si tratta di un esemplare adulto che presentava anche lacerazioni sul guscio. Sono in corso accertamenti dei veterinari della Asl sulle cause del decesso. La specie è al limite dell’estinzione nelle acque territoriali italiane anche per il crescente inquinamento dovuto principalmente alla plastica. La pattuglia di Carabinieri Forestali era in perlustrazione sulla costa limitrofa alla Riserva naturale statale Stornara. Proprio oggi, venerdì 9 agosto, ricorre in tutta Italia il Tartaday 2019, giornata dedicata alla salvaguardia delle tartarughe marine e del loro habitat, organizzata dai Centri di recupero e cura delle tartarughe marine del progetto europeo TartaLife. Per tutta la giornata, i centri specializzati apriranno le porte ai visitatori per illustrare il loro lavoro e far conoscere da vicino il mondo delle tartarughe marine.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)