V commissione: sì a proposta di legge per Istituzione Parco Mar Piccolo

 

Si tratta di un passaggio propedeutico alla creazione del parco. La proposta di legge è a firma del consigliere Gianni Liviano
pubblicato il 18 Luglio 2019, 18:00
30 secs

La V commissione consiliare della Regione Puglia (Ecologia, Tutela del Territorio e delle Risorse Naturali, Difesa del suolo, Risorse Naturali, Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti, Edilizia Residenziale), presieduta da Mauro Vizzino, ha approvato a maggioranza, con l’astensione del Movimento cinque stelle, la proposta di legge a firma del consigliere Gianni Liviano per l’“Istituzione del Parco naturale regionale del Mar Piccolo”. Si tratta di un passaggio propedeutico alla creazione del parco, che inserisce il Bacino tra le aree protette regionali.

La costituzione di un Parco Naturale Regionale mira a proteggere e migliorare il Mar Piccolo, le sue coste, i fiumi e le paludi e gli ecosistemi esistenti, con l’obiettivo, in uno con la riqualificazione e conservazione dell’ambiente, di promuovere in modo significativo lo sviluppo delle attività marine, come mitilicoltura e molluschicoltura, e dell’agricoltura, favorendo l’occupazione e restituendo dignità e futuro alle maestranze del mare ed agli imprenditori agricoli che svolgono le attività nelle aree del bacino del Mar Piccolo. 

(leggi tutti gli articoli sul Mar Piccolo https://www.corriereditaranto.it/?s=mar+piccolo&submit=Go)

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)