Taranto, anziano scomparso riabbraccia famiglia

 

pubblicato il 18 Luglio 2019, 12:37
52 secs

Nel corso della quotidiana attività di controllo della stazione e delle zone adiacenti, una pattuglia della Polizia Ferroviaria, il 9 luglio scorso, rintracciò un anziano che girovagava in stato confusionale in piazza Libertà. L’uomo, tremante, spaesato e privo di documenti d’identità fu prima rassicurato e poi affidato alle cure dei sanitari del 118  nel frattempo arrivati sul posto per il successivo ricovero in Ospedale.
I successivi accertamenti di polizia, supportati anche dalla diffusione della notizia, hanno fatto sì che qualche giorno dopo i parenti dell’anziano signora, ancora ricoverato presso il SS. Annunziata, sono stati  rintracciati ed hanno potuto finalmente riabbracciare il loro congiunto.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)