Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. Giornata formativa

 

pubblicato il 15 Luglio 2019, 16:54
47 secs

Nel corso del corrente anno si svolgerà la seconda tornata del censimento permanente della popolazione e delle abitazioni la cui prima edizione si è conclusa nel 2018. Ne dà notizia la Prefettura di Taranto.

Le operazioni di raccolta dati presso le famiglie avranno inizio il 7 ottobre prossimo e finiranno il 20 dicembre 2019 e, per alcune fasi, si protrarranno anche nei primi mesi del 2020.

I Comuni facenti parte del campione statistico oggetto del Censimento nel 2019 sono: Crispiano, Fragagnano, Ginosa, Grottaglie, Laterza, Manduria, Martina Franca, Massafra, Monteiasi, Mottola, Palagianello, San Giorgio Jonico, Sava e Taranto, molti di questi saranno presenti anche nei campioni futuri sino all’edizione 2021.

Al fine di porre le Amministrazioni Comunali della provincia tarantina in grado di ben corrispondere alle esigenze connesse alle operazioni censuarie, la Prefettura di Taranto, in collaborazione con l’Istat territoriale della regione Puglia, rappresentato, per la circostanza, dalle funzionarie Antonella Rotondo e Roberta Carone, ha organizzato, in mattinata, una giornata formativa dedicata ai responsabili degli Uffici comunali coinvolti nelle attività di rilevazione.

All’incontro è intervenuto il Prefetto Antonia Bellomo che, dopo gli indirizzi di saluto, ha voluto sottolineare come i risultati censuari  forniranno informazioni sulle principali caratteristiche socio-demografiche della popolazione e delle abitazioni e potranno essere utili per gli enti pubblici e privati nazionali e territoriali nelle attività di programmazione e nella valutazione di interventi.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)