Giochi del Mediterraneo 2: è tornato a riunirsi il Comitato Promotore

 

pubblicato il 06 Luglio 2019, 17:54
2 mins

Alla presenza del Sindaco Rinaldo Melucci e del Direttore di Asset Puglia, Raffaele Sannicandro, è tornato a riunirsirdì a Palazzo di Città di Taranto lo staff tecnico che sta lavorando per conto del Comitato Promotore al dossier di candidatura ai XX Giochi del Mediterraneo per Taranto 2025.

In accompagnamento al dossier ufficiale che verrà trasmesso al Comitato Internazionale entro il 15 luglio prossimo, è in corso di realizzazione, con il contributo di Pugliapromozione e Apulia Film Commission, un breve docufilm molto evocativo sulle bellezze, le peculiarità, le infrastrutture e persino le opportunità di Taranto per il mondo dello sport e del turismo collaterale agli eventi. Mentre, nel corso della prossima settimana verrà rivelato il logo ufficiale della candidatura, che nella sua versione iniziale verrà selezionato all’interno delle proposte giunte dalle scuole tarantine.

Il Sindaco Melucci inviterà formalmente gli Amministratori dei Comuni ionici e salentini coinvolti nell’accoglienza di delegazioni e manifestazioni sportive, al fine di precisare loro le formalità di adesione al dossier di candidatura di Taranto 2025.

In proposito, d’intesa con gli altri soggetti istituzionali promotori, con l’obiettivo di coinvolgere al meglio tutto il territorio ionico e coordinare gli sforzi dei vari enti, il Sindaco Melucci inviterà anche il Governo e la Provincia di Taranto a far parte integrante del Comitato Organizzatore, che si spera vedrà la luce ove Taranto 2025 dovesse trasformarsi in realtà in occasione dell’Assemblea del CIJM a Patrasso il prossimo 24 agosto.

In ultimo, si lavora anche all’individuazione di testimonial tarantini e pugliesi che possano fornire ulteriore lustro alla proposta di Taranto 2025 ed alla delegazione ufficiale che illustrerà la candidatura in Grecia.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)