Giochi del Mediterraneo a Taranto, insediato il Comitato per la candidatura

 

Da statuto è attualmente composto dal Comune di Taranto, dalla Regione Puglia e dal Coni regionale
pubblicato il 30 Giugno 2019, 07:53
42 secs

Si è insediato venerdì il Comitato Promotore per la candidatura di Taranto ai XX Giochi del Mediterraneo. Da statuto esso è attualmente composto dal Comune di Taranto, dalla Regione Puglia e dal Coni regionale, con il supporto tecnico di Asset Puglia.

Il sindaco Rinaldo Melucci, il governatore Michele Emiliano ed il presidente dello sport pugliese Angelo Giliberto hanno avuto modo di valutare lo stato del dossier che verrà presentato al Comitato Internazionale (CIJM) entro la metà del mese di luglio, hanno avanzato proposte su profili di alto valore per la guida operativa del Comitato stesso, hanno verificato lo stato del concorso di idee grafiche per il logo ufficiale della candidatura, hanno potuto analizzare le implicazioni ed interazioni derivanti sia dall’allestimento del villaggio che ospiterebbe le delegazioni internazionali che dalla selezione degli impianti sul territorio ionico e pugliese.

Fitti i contatti con il Governo e con il CONI per condividere tutti gli aspetti amministrativi e sportivi necessari che porteranno alla presentazione formale della candidatura con le garanzie e le coperture economiche necessarie.

Il Comitato Promotore tornerà presto a riunirsi formalmente per l’approvazione definitiva del dossier di candidatura ed una condivisione di diversi temi connessi ai Giochi del 2025 con gli altri enti e stakeholder locali.

 

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)