Taranto, hashish e munizioni: pusher in manette

 

pubblicato il 19 Giugno 2019, 12:21
47 secs

Un equipaggio dei Falchi della Questura di Taranto che percorreva Via Cesare Battisti, è stato insospettito dagli atteggiamenti guardinghi di un giovane,  già conosciuto come abituale spacciatore.  L’immediato controllo ha permesso di recuperare nel suo borsello 10 dosi preconfezionate di hashish per circa 26 grammi e 40 euro in banconote di piccolo taglio. Nell’abitazione del giovane hanno poi recuperato all’interno di un cassetto della cucina, 3 cartucce per fucile da caccia ed una cal.32 per pistola.
All’esito dell’attività il pusher, un tarantino di 20 anni è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)