Emiliano a Statte per consegna nuova case popolari

 

Da parte di Arca jonica (agenzia per la casa e l'ambiente di Taranto) di dodici nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica
pubblicato il 19 Giugno 2019, 17:54
3 mins

La consegna di queste case è un piccolo segno di speranza e soprattutto un segno del risanamento che noi abbiamo fatto dell’Arca Joinica. Purtroppo abbiamo ricevuto questa importante infrastruttura sociale e istituzionale con problemi di bilancio gravissimi e quindi l’avvocato De Candia si è dovuto impegnare in un lavoro di riassetto, assieme al direttore generale, che sta dando i primi risultati. Ci auguriamo che questo piccolo simbolo di speranza possa consentire all’Arca e ai Comuni che l’Arca serve di sviluppare progetti e programmi di housing sociale per superare l’emergenza abitativa, soprattutto con riferimento alla parte più debole della popolazione“. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano oggi a Statte (Ta) in occasione della consegna da parte di Arca jonica (agenzia per la casa e l’ambiente di Taranto) di dodici nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica in via Teatro Massimo 1/b.

Grande l’emozione al momento del taglio del nastro e della consegna delle chiavi alle famiglie assegnatarie: “essere qui a Statte – ha proseguito Emilianovedere questo quartiere, per me era importante. Ogni volta che consegnamo una casa mi commuovo, nel vedere le facce di chi attende questo momento da tanto tempo. E ogni volta che finiamo una casa mi vengono in mente tutti quelli che aspettano ancora. Nonostante io ne abbia consegnate tantissime, a cominciare da quando ero sindaco, non basta mai. E quindi continueremo a costruirne“.

Oggi consegniamo questi dodici alloggi e diamo un sorriso a tante famiglie che aspettava di entrare – è il commento del presidente di Arca Jonica Enzo De Candia – noi siamo su tanti cantieri, nei prossimi giorni consegneremo altri alloggi, facendo manutenzione straordinaria, efficientamento energetica insomma cerchiamo, grazie alla collaborazione della Regione, di dare quante più risposte possibili“.

Questo è un lavoro di équipe – ha sottolineato il sindaco di Statte Francesco Andrioliabbiamo lavorato assieme, giorno e notte, insieme al Presidente della Regione e all’Arca Jonica affinché questi dodici alloggi fossero completati. E sono veramente felice perché l’impresa ha finito i lavori nei tempi giusti. Gli alloggi sono stati assegnati in base a graduatoria, la Commissione ha lavorato bene, non c’e stato nemmeno un ricorso. Questa è una zona che va aiutata, una zona degradata che stiamo risanando: l’Amministrazione aveva assunto un impegno con questo quartiere, quello di rifare le strade. La gara è terminata, abbiamo investito un milione di euro e faremo strade e piste ciclabili. Spero e mi auguro che entro l’estate vedano la luce anche questi lavori“.

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)