Polizia Locale, controllo del territorio nel Borgo

 

pubblicato il 14 Giugno 2019, 09:37
53 secs

Continuano le operazioni a largo raggio da parte degli operatori della Polizia Locale di Taranto attraverso un’efficace attività di controllo del territorio.

Nella serata di mercoledì è stata effettuata un’attività di controllo del territorio congiunta con le altre Forze di Polizia nella zona “Borgo” nei confronti degli automobilisti e dei motociclisti in transito.

Nello specifico, l’attività è stata mirata principalmente a sanzionare la guida indisciplinata di automobilisti nel mancato rispetto delle norme di comportamento previste dal Codice della Strada, all’uso delle cinture di sicurezza ed alla guida senza casco dei motocicli al fine di garantire a tutti gli utenti della strada una maggiore e crescente sicurezza.

Inoltre è stata effettuata un’azione sanzionatoria negli riguardi di sosta di veicoli in doppia fila, sosta all’intersezione e sosta sui passaggi pedonali e/o scivoli per diversamente abili soprattutto nelle vie Margherita, P.Amedeo, Giovinazzi e Corso Umberto.

Sono stati inoltre effettuati controlli di polizia annonaria dove nella circostanza sono stati controllati due ambulanti che occupavano abusivamente la sede stradale dell’incrocio tra le vie Plateja e Pisa effettuando la vendita di frutta senza la necessaria autorizzazione. Sono stati sequestrati la merce e la vettura in quanto priva della copertura assicurativa.

Infine la proficua collaborazione con la Polizia di Stato ha prodotto il presidio serale del borgo umbertino al fine di contrastare e prevenire azioni di illegalità.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)