‘Vittorino da Feltre’, una giornata dedicata alla formazione e alla crescita

 

pubblicato il 11 Giugno 2019, 09:22
42 secs

Il Liceo Pedagogico “Vittorino da Feltre” di Taranto, continuando una consolidata buona pratica ormai pluriennale, organizza un’interessantissima giornata di formazione trasformandola in una opportunità di crescita e di coesione dell’intera comunità scolastica. La giornata prevede due momenti diversi: nella mattinata docenti e alunni del triennio, insieme come formandi, seguiranno le relazioni dei rappresentanti delle Istituzioni e di esperti del settore mentre nel pomeriggio i docenti proseguiranno i lavori con attività di ricerca.

I lavori iniziano questa mattina alle 10.30 con la presentazione della prof.ssa Alessandra Larizza, Dirigente scolastico del ‘Vittorino da Feltre’. Questo il programma degli interventi: il dott. Giuseppe Bellassai, Questore di Taranto: “Accoglienza e minori: le strategie della Polizia di Stato”; il prof. Alberto Fornasari, Direttore del Lab. di Pedagogia Interculturale, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”: “Scuola e competenza interculturale: come promuoverla?”; il dott. Antonio d’Itollo, Dirigente Ufficio VII – Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia: “Politiche ed interventi dell’USR Puglia su interculturalità ed accoglienza”; il prof. Riccardo Pagano, Ordinario Dipartimento Ionico – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”: “Epistemologia, temi e questioni di una pedagogia interculturale”.
Gli esiti della giornata, condivisi nella seduta plenaria finale, costituiranno il punto di partenza per la progettazione del futuro anno scolastico.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)