Statte, armi in casa: 30enne arrestata dalla Polizia

 

pubblicato il 10 Giugno 2019, 12:44
44 secs

Durante un controllo in casa una 30enne pregiudicata residente a Statte, i poliziotti della Squadra Mobile di Taranto hanno recuperato due pistole semiautomatiche clandestine con matricola abrasa. Una, di fabbricazione russa, calibro 9 priva del previsto munizionamento era nascosta dietro un mobile del soggiorno; l’altra una Beretta 9×21 completa di caricatore con 7 proiettili era abilmente occultata nel sottoscala dell’abitazione. Dopo il ritrovamento delle armi, la donna è stata tratta in arresto in flagranza di reato. Le pistole ora sono al vaglio degli investigatori per gli ulteriori accertamenti balistici.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)