Marina di Ginosa, maltrattamenti in famiglia: arrestato 26enne

 

pubblicato il 06 Giugno 2019, 09:38
42 secs

I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa (Taranto) hanno arrestato per lesioni e maltrattamenti in famiglia, un 26enne rumeno del posto. Le indagini sono state avviate dai militari dopo il ricovero presso l’Ospedale di Castellaneta di una 21enne rumena che hanno consentito di accertare come il convivente sottoponesse la vittima a reiterate violenze psicologiche e vessatorie. Il responsabile, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito è stato arrestato e su disposizione del giudice sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)