Taranto, stalking e maltrattamenti: arrestato 29enne

 

pubblicato il 29 Maggio 2019, 10:24
7 secs

I Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Taranto hanno arrestato un 29enne pregiudicato responsabile di stalking, maltrattamenti in famiglia, danneggiamento ed estorsione nei confronti della ex convivente.

I militari, a seguito di un a telefonata giunta al 112, sono intervenuti nel quartiere Paolo VI dove una donna riferiva di essersi rifugiata presso l’abitazione dei genitori, insieme ai suoi figli minori, in quanto il suo ex dopo averla inseguita e raggiunta, l’aveva per l’ennesima volta minacciata di morte pretendendo anche una somma di denaro. Giunti sul posto lo hanno sorpreso mentre infieriva con calci e pugni l’auto della vittima. Da qui l’intervento dei militari che dopo aver impedito un tentativo di fuga lo hanno tratto in arresto. L’uomo, al termine delle formalità è stato condotto in carcere.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)