Marina Militare: presentate campagne d’istruzione 2019

 

Riguardano anche gli allievi della prima e seconda classe delle scuole Sottufficiali di Taranto
pubblicato il 17 Maggio 2019, 16:59
33 secs

Presentate oggi a Civitavecchia, a bordo della nave scuola Amerigo Vespucci, le campagne d’istruzione 2019 della Marina Militare. Gli allievi della prima e seconda classe dell’Accademia Navale di Livorno, delle scuole Sottufficiali di Taranto e La Maddalena, dei volontari in Ferma prefissata quadriennale e della Scuola navale «Francesco Morosini» saranno impegnati questa estate in contesti marittimi diversificati, “assicurando – è stato detto – una proficua attività di promozione del Made in Italy nei mari del Nord Europa con nave Vespucci e nel Mediterraneo Centrale con nave Palinuro“. Il comandante in capo della Squadra Navale, l’ammiraglio Marzano, ha sottolineato come sia “importante far seguire al tanto studio in accademia, l’attività reale nelle aree più importanti per la Forza armata e per il Paese, rappresentato dal Mediterraneo allargato, perché il mare è essenziale per l’Italia“. L’intervento del Comandante delle Scuole della Marina, l’ammiraglio Bianchi, è stato incentrato sulla dimensione formativa delle campagne che “traggono ispirazione – ha detto – dalla grande tradizione della Forza armata e da valori fondanti quali l’etica, la fedeltà, la disciplina e l’onore che permettono di forgiare nell’animo e nel fisico i futuri uomini e donne della Marina militare“.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)