Grande successo per la Pro Cup 2019: a trionfare sono i commercialisti

 

pubblicato il 15 Maggio 2019, 09:12
4 mins

Un successo a sorpresa. Quasi impronosticabile. I Commercialisti ed Esperti Contabili trionfano nella Pro Cup 2019 di beach tennis, primo appuntamento della nuova edizione della Coppa degli Ordini Professionali della Provincia di Taranto.

La competizione, che allinea anche le formazioni di Avvocati e Magistrati, Medici e Odontoiatri, Ingegneri, Farmacisti e Architetti (assenti a questo primo appuntamento) si è svolta interamente nel pomeriggio di sabato 11 maggio sui campi al coperto del Circolo Tennis Taranto. E si è rinnovata la magia di un torneo che sa coinvolgere tutti i professionisti-atleti in un clima di amicizia, allegria e divertimento, anche grazie al prezioso dj set curato da Francesco Mastrorilli. La vittoria dei Commercialisti (capitani non giocatori Nicola De Florio e Giovanni Cappiello) risulta sorprendente per tanti motivi: il team, infatti, non essendo testa di serie, ha dovuto affrontare anche il turno preliminare con i Farmacisti. Sulla sabbia si sono alternati Traversa, Scrimieri, Alessano, Caramia e Greco che hanno battuto 3-0 la prima avversaria anche grazie ad una rinuncia.

Nelle semifinali i Medici si sono vendicati della sconfitta del 2017 e hanno battuto gli Ingegneri con un secco 3-0: fondamentali le vittorie di Ruggiero-Aprile (su Rapisarda-Panunzio), Nobile-Malagnini (su Di Napoli-Palemburgi) e di Vinci-Marzia (su Esposito-Di Napoli). Nell’altra semifinale è cambiata la storia del torneo: i Commercialisti si sono sbarazzati per 2-1 dei favoritissimi Avvocati, vincitori del trofeo di categoria e dell’intera Pro Cup nel 2017. È stata una sfida appassionante, forse la più bella della storia della competizione tra i “beachers”: dopo il successo d’apertura dei commercialisti Caramia e Alessano al tie-break (10-4) su Nastri-Di Roma, i legali hanno pareggiato i conti con Giannattasio e Semeraro, che hanno sconfitto Traversa e Greco. Decisivo il match tra Scrimieri-Alessano e Stefanelli-Papalia, terminato per i primi con lo score di 5-7, 6-4, 10-8. Stavolta la presenza di Rossella Stefanelli, campionessa del mondo ed europea Itf nel 2009, non è bastata.

Nella finalissima i Commercialisti, incredibilmente alla terza fatica giornaliera, non hanno mollato e si sono imposti 2-1 sui Medici: Scrimieri e Traversa hanno aperto le danze imponendosi su Nobile e Malagnini per 6-1, 6-2; gli infaticabili Traversa e Alessano si sono affermati su Vinci e Marzia per 6-1, 6-2; punto della bandiera, infine, per Ruggiero e Aprile che hanno battuto Caramia e Greco per 6-0, 6-2.

Grande, al termine della giornata, la soddisfazione per il Comitato Organizzatore, composto dal coordinatore del torneo Nico Traversa, da Luigi Capilli (responsabile marketing) e Carmen Rizzi (segreteria organizzativa) e dai vertici dell’associazione promotrice Aleo, il presidente Leo Spalluto e la vice presidente Alessandra Macchitella.

Un notevole successo ha caratterizzato anche l’innovativo spazio dedicato al “Book Corner”: si è tenuta una doppia presentazione di libri. Leo Spalluto, presidente dell’Aps Aleo, ha condotto un talk letterario con gli autori Giuseppe Di Cera (autore di “101 partite che hanno fatto grande il Milan”) e Alessandra Macchitella (autrice del romanzo “Santa”).

Sponsor della manifestazione sono Ipersport, Deaimpianti, Baux Kitchens, Basile Petroli, Albergo del Sole, Linea Sport City.

Adesso, dopo due settimane di riposo, si tornerà in campo sabato 1 giugno presso il Centro Diavoli Rossi per il torneo di futsal. Poi è prevista la grande chiusura con il tennis: altri appuntamenti da non perdere.

Gli appassionati e i giocatori potranno tenersi aggiornati sulle vicende della Pro Cup grazie al sito Internet ufficiale procuptaranto.ga e alla pagina Facebook Pro Cup Taranto.

 

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)