ArcelorMittal Italia apre alle visite al siderurgico

 

Il 16, 22, 23 maggio per familiari dipendenti. Dal 30 maggio all'11 luglio per la cittadinanza
pubblicato il 15 Maggio 2019, 18:12
59 secs

ArcelorMittal Italia apre le porte del sito di Taranto alle visite di esterni. A partire da domani e fino al 11 luglio, prenotandosi con una semplice registrazione, sarà possibile conoscere da vicino lo stabilimento. Le prime tre date (16, 22, 23 maggio) saranno riservate ai familiari dei dipendenti. Le visite avranno inizio alle ore 14 e termineranno alle 17,30. Vedranno la partecipazione di un massimo di 20 persone a visita e saranno aperte a tutti coloro che abbiano un’età superiore ai 14 anni. I minori dovranno essere accompagnati.

Dal 30 maggio le visite si terranno ogni mercoledì e giovedì pomeriggio. Saranno aperte anche ad esterni e per prenotarsi sarà necessario effettuare una registrazione tramite il sito web di ArcelorMittal Italia. All’inizio della visita sarà fornito agli ospiti tutto l’occorrente per visitare il sito in sicurezza (tuta, scarpe, elmetti inclusi). I visitatori, accompagnati ‘da guide esperte’, spiega l’azienda, potranno “scoprire il funzionamento dello stabilimento e le sue diverse aree: dal plastico che riproduce l’intero sito alla copertura dei parchi minerali, dall’acciaieria fino al treno nastri e alla zincatura“. Chi parteciperà “avrà modo – si aggiunge – di conoscere da vicino il mondo dell’acciaio e informarsi su quello che stiamo facendo a Taranto: il piano ambientale più ambizioso di sempre per il più grande stabilimento d’Europa, un investimento che è la priorità del Gruppo per tutelare la salute di dipendenti e cittadini“.

Durante le visite non sarà possibile portare con sé macchine fotografiche, cellulari, videocamere, registratori o altri dispositivi elettronici.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)