‘Orfanelli’, il Riesame si riserva. Lunedì tocca al gruppo dei minorenni

 

Discusso quest'oggi il ricorso della difesa contro gli arresti dei due maggiorenni indagati nell'inchiesta sulla morte di Antonio Stano
pubblicato il 14 Maggio 2019, 19:51
0 secs

È stato discusso quest’oggi, dinanzi al Tribunale del riesame di Taranto, il ricorso della difesa contro gli arresti dei due maggiorenni (di 19 e 23 anni) indagati nell’inchiesta sulla morte di Antonio Stano, il pensionato 66enne di Manduria, deceduto il 23 aprile scorso, che aveva subito una lunga serie di aggressioni e violenze da più gruppi di giovani. I giudici si sono riservati di decidere. Lunedì 20 maggio, invece, si discuterà il riesame per i sei minorenni indagati per gli stessi reati e detenuti nel carcere minorile di Bari. Il sostituto procuratore Remo Epifani ha depositato ulteriori dichiarazioni di testimoni. Gli indagati, tramite gli avvocati Franz Pesare, Armando Pasanisi, Gaetano Vitale e Lorenzo Bullo, hanno chiesto la revoca o in subordine l’attenuazione della misura cautelare.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)