Lizzano, vìola i domiciliari: pizzicato e arrestato dai Carabinieri

 

pubblicato il 11 Maggio 2019, 18:05
42 secs

I Carabinieri della Stazione di Lizzano, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Lecce, hanno arrestato Giuseppe Armenti, 46enne pregiudicato del posto.

Lo stesso, sottoposto agli arresti domiciliari dal mese di febbraio scorso nell’ambito dell’operazione ‘Mercurio’, incurante della misura alla quale era sottoposto, continuava ad intrattenersi in casa con persone non autorizzate, diverse dai componenti del suo nucleo familiare.

Il 46enne, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)