Volley Club Grottaglie: un’annata più che positiva ma con un pizzico di rammarico

 

pubblicato il 10 Maggio 2019, 15:00
4 mins

La stagione sportiva del Volley Club Grottaglie si è chiusa lo scorso week-end con la eliminazione dalla prima fase dei play off per la promozione in serie B.

La sconfitta netta per 3-0 sul campo del Molfetta (25-22; 25-20;25-23) ha confermato che ormai la benzina, in casa dei grottagliesi, era finita da un po’ di tempo (solo due successi nelle sette gare disputate dopo la fine della stagione regolare).

E’ accaduto, probabilmente, come se dopo il primo posto conquistato al termine della prima fase della stagione avesse regalato un senso di appagamento. Nelle gare da dentro o fuori è in qualche modo venuta a mancare la proverbiale combattività mostrata lungo tutto l’arco dell’annata oltre all’evidenza di una condizione fisica non ottimale con diversi giocatori scarichi.

Ad analizzare una stagione comunque altamente positiva è stato il presidente del Volley Club Grottaglie, Giuseppe Quaranta (nella foto in basso): “È stata una annata esaltante: abbiamo davvero dato tutto e abbiamo toccato vette insperate, peccato per non aver agguanto in extremis una finale che avremmo sicuramente meritato. Si è chiusa una stagione che ci ha visto vincere il campionato, arrivare alle Final Four di Coppa nella quale ci siamo fermati ad un passo dalla finalissima, pertanto non si può recriminare su nulla. La dirigenza tutta ha programmato la stagione in maniera encomiabile e a loro vanno i miei ringraziamenti. Voi non potete sapere quanto sudore hanno dato ognuno dei ragazzi della rosa, quanto impegno ognuno dei mister di tutte le squadre della società, quanto lavoro c’è dietro le quinte eseguito egregiamente da ognuno dei dirigenti di questa grande famiglia. Questa società di anno in anno continua a crescere a vista d’occhio ed è diventata una realtà nel mondo pallavolistico regionale. Grazie a tutti coloro i quali ci hanno creduto e a coloro che ci hanno supportato, anche economicamente. Trarremo esperienza dagli errori e dalle cose buone, certamente ci riproveremo e nei prossimi giorni avvieremo la nuova fase”.

Il Volley Club Grottaglie è una realtà pallavolistica in graduale crescita; ogni anno è riuscita a migliorare il risultato sportivo del precedente.

Resta un grande rammarico per l’effimera conquista del primo posto nel girone B della serie C che alla fine si è rivelato un piazzamento che è valso poco o nulla in quanto con i nuovi regolamenti dei play-off promozione, in vigore da qualche stagione, la prima in classifica non solo non va di diritto in serie B, come accadeva non molto tempo fa, ma non gode nemmeno del vantaggio di accedere direttamente alla finalissima dei play-off oppure di godere di un turno casalingo, come premio per il miglior piazzamento, in caso di fasi di play-off ad eliminazione diretta ma viene inserita direttamente in un girone con altre tre squadre in una sorta di dispendioso mini torneo che non tiene conto, nella sostanza, della classifica della stagione regolare.

Un regolamento che, a parere di chi scrive, andrebbe assolutamente rivisto con una formula definitiva che non debba subire cambiamenti ogni tot anni, perché così come è stato studiato attualmente, risulta veramente penalizzante per le squadre prime classificate.

Non è così che si fa del bene al movimento pallavolistico.

 

Condividi:

Commenta

  • (non verrà pubblicata)