Eventi: teatro e musica

 

pubblicato il 09 Maggio 2019, 15:02
6 mins

C’è grande attesa per l’ultimo lavoro della Compagnia “Quanta Brava Gente”, che debutterà all’Auditorium Tarentum venerdì 10 maggio alle ore 21 (ingresso ore 20.30) con lo spettacolo “Una volta nella vita”. La regia è affidata a Carlo Dilonardo, con Pasquale Arpino, Piero Buzzacchino, Anna Colautti, Gianni Filannino e Ciro Fornari. Luci e fonica Pino Dimichele, assistente di scena Tania Vinci, costumi Annalisa Milanese, scenografia Donato Cici.
Biglietti: 10 euro platea, 8 euro galleria (acquistabili sul circuito liveticket). Info ed acquisto al 3287482603.

La commedia di Gianni Clementi è inserita nella MINIRASSEGNA “Ridi che ti passa”, teatro comico brillante SMILETARENTUM e promette divertimento e risate.
Quattro poveri “disgraziati”, un illuso boss di quartiere, un mago fallito, un bancario puntiglioso e logorroico e una misteriosa donna e successivamente un disperatoportantino si ritrovano a parlare della loro vita………in un obitorio.Pur appartenendo a mondi completamente diversi e a realtà di vita completamenteslegate le une dalle altre, questi personaggi intrecciano le loro storie e le loro vicende in un groviglio vorticoso di racconti, pensieri, riflessioni nella disperata ricerca di una chiave di lettura della loro situazione. Scambi di battute esilaranti e spiazzanti, con un ritmo incalzante e frenetico, incorniciano questa storia in cui il pubblico si ritroverà coinvolto in una paradossale vicenda fino all’inaspettato finale.

La nuova produzione Urban in motion del Teatro Tarentum esalta la grande professionalità degli attori che si esibiranno venerdì 10 maggio, cogliendo la loro straordinaria gestualità; una mimica attenta ad ogni particolare che, unita alla voce sapientemente calibrata e ad una conoscenza perfetta dei tempi teatrali, rende ogni loro spettacolo “puro divertimento”. La Compagnia Teatrale Quanta Brava Gente è versatile ed ha abituato il pubblico che la segue con passione a tutti i generi artistici, ma è nel teatro comico che trova la sua massima espressione. D’altronde lo stesso nome della Compagnia è un omaggio a Massimo Troisi e alla sua comicità mai fuori dalle righe, arguta e tagliente, sempre attenta al pubblico, intrisa di grandi verità. Una volta nella vita si preannuncia come un altro grande successo di questi attori, che saranno guidati in regia dall’attore e regista Carlo Dilonardo.

 

Sta arrivando agli scampoli finali “Poltronissima 2019 – Per un sabato tutto da vivere”, la Rassegna di Teatro e Musica organizzata dall’Associazione Artistico Culturale “Compagnia Teatrale Lino Conte”.Ma il cartellone organizzato dai direttori artistici Lino Conte e Aldo Salamino propone ancora delle perle e promette serate di assoluto divertimento prima della pausa estiva.

Il penultimo appuntamento della stagione andrà in scena sabato 11 maggio: sarà il momento della Compagnia di teatro amatoriale “I commedianti” diretta da Mina Isernia, che presenta l’opera italo-dialettale “A’ seconda culonna vingende”, liberamente tratta dalla commedia di Giuseppe Braconi “Due colonne”.

Chi di noi non ha mai sognato di “sbancare” il Superenalotto? È quanto accade ad uno dei protagonisti della trama, una guardia giurata non più giovanissima che vive in casa della sorella, sposata e con due figlie. Si tratta di un sognatore, un uomo con mille progetti di cui nessuno riuscito bene: proprio per questo non è apprezzato minimamente, soprattutto da suo cognato. Ma quando tutti scoprono la clamorosa vincita, le cose cambiano improvvisamente.

Il racconto, dallo spunto attualissimo, non mancherà di divertire gli spettatori e farà riflettere sui veri valori della vita. Gli interpreti di questa piacevole e spassosa commedia sono: Mina Isernia, che cura anche la regia, Mimma Basile, Tony Buonocore, Raffaella Gaita, Michele Ladiana, Morena Lobello, Claudia Maraglino, Damiano Solito, Luisa Allegretti (assistente di scena).
L’ingresso in sala, come di consueto, è previsto a partire dalle 20.35, con sipario alle ore 21.

I biglietti sono venduti al costo di 10 euro per la platea, 8 euro per la galleria laterale, 6 euro per la galleria centrale. Per informazioni e prevendite sono a disposizione i numeri telefonici 3427103959 e 3923096037.

Il programma di Poltronissima 2019 tornerà poi al “Tarentum” sabato 25 maggio con l’ultimo spettacolo della stagione: sarà di scena la Compagnia teatrale “I delfini” con la commedia “Oggi… tulsilavskji ovvero paste cu peste”.

 

 

 

Sabato 11 maggio, al Villanova Pulsano: “Finale Taranto Arezzo Wave Love Festival 2019”. Di seguito i nomi delle 8 band tarantine che si alterneranno sul palco: I Viaggi di Madeleine – Edro – LiberaMenti – Melga – Monarkaotika – Questo Torrido Dicembre – Turco – Voltura. Solo una band, scelta da una giuria di esperti, passerà all’ ulteriore fase, “Finale regionale”, in cui verrà decretata la band che rappresenterà la Puglia al Festival toscano, ma si giocherà anche il posto in tanti altri festival nazionali ed internazionali, oppure il palco del Primo Maggio a Roma nel 2020!!!.
La finale regionale Puglia Arezzo Wave 2019 si svolgerà, sabato 25 maggio, al MAT di Terlizzi.

Al termine dei concerti, double zone dj set, per tutta la notte!

Possibilità di cenare in pre-serata, ticket 3 € per chi cena – ticket d’ingresso per lo spettacolo e ballo, 5 € entro mezzanotte – possibilità di tavoli privè riservati, inclusi kit di drink.

Start h.22:30 – info e prenotazioni: 3406592744 – 3384273389.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)