Roberta Di Laura, nuovo riconoscimento: il premio “Dies Virtutis” del Lions Club Taranto Host

 

pubblicato il 21 Aprile 2019, 20:45
2 mins

Un nuovo riconoscimento per la ballerina internazionale tarantina Roberta Di Laura attualmente docente di danza in Germania. Alla giovane artista è stato conferito presso il Salone della Provincia di Taranto il Premio “Dies Virtutis” da parte del “Lions Club Taranto Host” con la seguente motivazione: “Giovanissima e sublime messaggeria dell’arte della danza, già apprezzata nei più prestigiosi teatri e nelle più ambite scuole del Mondo, con l’augurio e la certezza che la sua grazia, l’armonia delle sue movenze e la cultura che infonde nelle sue coreografie e negli insegnamenti, continueranno a rendere sempre più efficace la sua missione di “Ambasciatrice di Pace” nel Mondo e l’orgoglio della sua Tarantinità”.


Roberta Di Laura, nata a Taranto nel 1992, ballerina professionista, insegnate e coreografa, attualmente docente di danza in Germania tra Colonia, Stoccarda e Düsseldorf, Membro del Consiglio Internazionale della Danza di Parigi (UNESCO), Ambasciatrice della “Universum Academy Switzerland” di Lugano e direttrice artistica dell’International Universum Dance Award, diplomata in danza classica, moderna e contemporanea presso la Libera Università di Danza e Teatro di Mantova con riconoscimento da parte dell’Ajkun Ballet Theatre di New York, laureata in Arti e Scienze dello Spettacolo presso l’Università Sapienza di Roma, continua gli studi con il corso di laurea magistrale in “Teatro, Cinema, Danza e Arti Digitali” presso la stessa Università, ha seguito stages di perfezionamento con maestri di fama internazionale, primi ballerini ed ètoiles provenienti dalle maggiori Accademie del panorama della danza quali l’Accademia Vaganova di San Pietroburgo, Conservatorio di Musica e Danza di Parigi, Opera di Vienna, Bolshoi di Mosca, Balletto di Cuba, Opéra di Parigi, Balletto Reale delle Fiandre, English National Ballet di Londra, Contemporary Dance School di Amburgo, Steps on Broadway di New York e numerose altre.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)