Venerdì di Passione, ecco gli appuntamenti

 

pubblicato il 11 Aprile 2019, 18:25
3 mins

Venerdì di Passione, 12 aprile, con tanti appuntamenti fra fede, arte e tradizione
I Sette Dolori
In San Domenico la confraternita dell’Addolorata terrà la tradizionale Commemorazione dei Sette Dolori della Beata Vergine, quest’anno con delle novità. S’inizierà infatti alle ore 18.30 nella cattedrale con una liturgia introduttiva. Quindi muoverà il corteo dei confratelli in abito di rito, preceduti dalla croce dei Misteri, che percorrerà il tratto di via Duomo fino alla chiesa di San Domenico, dove avrà luogo la funzione, presieduta dal padre spirituale don Emanuele Ferro che detterà le sette brevi meditazioni.

Le letture saranno affidate a rappresentanti di alcune realtà ecclesiali, fra le quali le confraternita del Carmine, dell’Immacolata e di Santa Maria di Costantinopoli, l’Ordine Equestre del Santo Sepolcro, il Sovrano Ordine di Malta.

Al termine, davanti al simulacro della Beata Vergine Addolorata, la cui guardia d’onore sarà effettuata, secondo tradizione, da coppie di confratelli dell’Addolorata, sarà accesa la lampada che arderà fino alla funzione del “Septimo Dia”. I canti saranno guidati dalla corale “Alleluja” diretta da Michele Riondino.
Processione del Crocifisso alla Salinella
Alle ore 18 la parrocchia di San Lorenzo da Brindisi dei frati cappuccini terrà la processione del Crocifisso, dopo la santa messa celebrata alle ore 17 dal vicario zonale don Martino Mastrovito.

Durante il percorso si osserverà la sosta per le meditazioni davanti ad immagini delle Stazioni appese ai balconi e illuminate da lampade a olio. Il rientro avverrà attorno alle ore 22.

Non mancheranno le tradizionali marce funebri, affidate alla banda “Paisiello” di Taranto del maestro Vincenzo Simonetti, che si alterneranno con i canti del coro parrocchiale. La processione si è svolta per la prima volta agli inizi degli anni sessanta, con la statua donata dalla famiglia Tria-Schiavone.
Via Crucis ai Tamburi
Ai Tamburi la processione del Crocifisso è organizzata dalla parrocchia degli Angeli Custodi. Uscirà alle ore 17 e si svolgerà con le preghiere e le meditazioni guidate dal parroco don Ciro Antonacci alternate alle marce funebri della banda di Crispiano (m. Francesco Bolognino). La statua sarà portata a spalla da parrocchiani indossanti una mantellina di color bianco. Al rientro, alle ore 18.30 circa, la santa messa.
Concerto allo Spirito Santo
Nell’auditorium dello Spirito Santo, per i “Concerti di Pasqua nei quartieri” organizzati dal Comune, attraverso la consigliera delegata ai rapporti con gli enti religiosi Carmen Galluzzo, alle ore 19 si esibirà, per l’associazione Armonie, lo Split Guitar Quartet, formato dai chitarristi croati Kajo Milišić, Josip Dragnić, Goran Cetinić Koća e Martin Andrijašević.
La Passione di Cristo in musica al Carmine
Al Carmine, alle ore 19.30, a cura del Lyons Club, il “Francesco Greco Ensemble”, presenta “La Passione di Cristo in musica”, con la partecipazione del coro Monte Carmelo diretto dalla prof.ssa Anna D’Andria. Voce solista, Carmen D’Andria e Fabio Petruzzi voce narrante.

Condividi:

Commenta

  • (non verrà pubblicata)