Teatro Fusco: la due giorni di ‘Dr Nest’

 

pubblicato il 08 Aprile 2019, 15:18
59 secs

L’anno scorso hanno incantato e commosso le platee con Infinita, un mosaico dei piccoli, grandi momenti della vita, dalla nascita all’ultimo respiro. Sempre senza parole, torna in Puglia Familie Floz. Saranno a Taranto nell’ambito della Stagiona teatrale del Comune di Taranto, per la messa in scena del nuovo lavoro incentrato sulle fragilità del destino umano, Dr Nest.

Mercoledì 10 e giovedì 11 Aprile, Teatro Fusco (ore 21 e ore 18)

LINK AL VIDEO DI FAMILIE FLOZ la prima volta nel 2012 a Bari: https://www.youtube.com/watch?v=hMma3wDN_Cc

Il dottor Nest viene svegliato di buon mattino da alcune voci. Ma quando torna lentamente in sé nel reparto del remoto sanatorio «Villa Blanca», si ritrova solo. È preso dall’inquietudine. Che cosa ci fa qui?Alla ricerca di certezze si aggrappa ai frammenti della sua memoria – la vita che si è lasciato alle spalle, i numerosi riconoscimenti ricevuti e ciò che egli ritiene essere la sua vocazione. Nell’attuale spettacolo Familie Flöz torna alla maschera e con essa analizza l’enigmatica cartografia del cervello e le torbide profondità dell’animo umano. Ispirata da paradossali descrizioni di casi provenienti dal vasto campo della neurologia, la compagnia spalanca le porte di una casa di cura fittizia e rivela al pubblico i mondi bizzarri degli inquilini – e del personale. Movimento, spazio, parola, luce e suono danno vita ad un racconto, tanto tragico quanto comico, incentrato sulle fragilità del destino umano.

Info: www.teatropubblicopugliese.it

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)