Fucina 900: omaggio alla poesia di Angelo Lippo

 

pubblicato il 21 Marzo 2019, 07:11
28 secs

In connessione con la Giornata Mondiale della Poesia, Fucina 900 dedica ad Angelo Lippo (1939-2011) un incontro di approfondimento e ricordo, per mantenere la memoria di un poeta dalla scrittura vigile e, in un certo senso, militante: vi trapela, già negli anni Settanta, un’attenzione alle dinamiche città-industria tradotte in versi di alta ispirazione dedicati alla sua città, entrando con la sua poesia nel difficile tema delle morti sul lavoro.

L’iniziativa «“Nato sulle rive dello Jonio…” Angelo Lippo, poeta tarantino» si terrà presso Gagarin Spazio Sociale nel pomeriggio di venerdì 22 marzo, a partire dalle ore 18:00.

Interverranno all’incontro Paola Bisconti, book blogger attiva come operatrice culturale su Lecce, Marco Costante, giovane studioso che ha dedicato alla poesia tarantina la sua tesi di laurea e Mauro Marino, poeta, giornalista e critico dell’Associazione culturale Fondo Verri (Lecce).

Presente anche la famiglia di Angelo Lippo che attraverso testimonianze e ricordi aiuterà a comprendere meglio la personalità del poeta a cui, recentemente, è stata intitolata una strada all’interno della Villa Peripato.

Link dell’evento: https://fucina900.it/22-marzo-nato-sulle-rive-dello-jonio-angelo-lippo-poeta-tarantino/

L’ingresso è libero.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)