Furti nelle campagne: arrestati due tunisini

 

pubblicato il 06 Marzo 2019, 10:44
3 secs

A Taranto i carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castellaneta hanno arrestato per furto aggravato in concorso, un 41enne ed un 29enne, entrambi di origini tunisine, di cui il primo anche sprovvisto di regolare permesso di soggiorno. Durante un servizio hanno sorpreso i due a Marina di Ginosa, mentre stavano rubando un crick idraulico dall’interno di un’azienda agricola del posto.Alla vista dei militari hanno cercato di fuggire a bordo di un’Alfa Romeo 156 ma dopo un breve inseguimento sono stati bloccati e condotti in caserma. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, mentre i due tunisini, dopo le formalità di rito, sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)