Volley Club Grottaglie, tre punti per ipotecare i playoff

 

pubblicato il 03 Marzo 2019, 12:00
2 mins

A tre giornate dal termine della stagione regolare il Volley Club Grottaglie, attualmente secondo in classifica, ha la possibilità di ipotecare la qualificazione ai play-off promozione, che metteranno in palio due posti nella prossima Serie B tra le migliori quattro squadre dei due gironi. Per farlo i granata dovranno battere il Bee Volley Lecce, al Palazzetto Campitelli, Domenica 3 Marzo alle ore 19:30.

 

Compito non facile, la formazione salentina è alla ricerca di punti salvezza e venderà cara la pelle. Il Grottaglie, dal canto suo, potrà far valere il fattore campo che ha permesso ai granata, sino ad ora, di mettere a referto un clamoroso ruolino interno di risultati utili consecutivi.

 

Giovanni Marasciulli, tecnico del Volley Club Grottaglie, ha descritto le chiavi della sfida: “Dobbiamo vincere per reagire alla sconfitta di settimana scorsa e per poterci liberare di un pochino di pressione in vista delle prossime gare. Arriviamo a questo impegno con la giusta carica, consapevoli delle nostre qualità e quelle del nostro avversario, il quale ha tre gare per evitare i play-out e dunque sarà molto motivato. Mi auguro che il pubblico di Grottaglie possa rispondere presente, per noi è una gara molto importante”.

 

Richiama il tifo anche Raffaele Fornaro, uno dei beniamini del pubblico grottagliese, il quale ha palato così del prossimo impegno:” La sconfitta di sabato ci servirà per fare tesoro dei nostri errori. In settimana abbiamo lavorato bene e siamo padroni del nostro destino. Domenica dobbiamo fare tre punti per agguantare al più presto la meritata qualificazione ai Playoff. So che il nostro pubblico ci sosterrà come ha sempre fatto e ci aiuterà a centrare l’obiettivo”.

 

L’appuntamento con il Volley Club Grottaglie è domenica 3 Marzo all’eccezionale orario delle 19:30, a causa della concomitante gara casalinga del Woman Futsal Grottaglie. Ingresso Libero. Arbitri della sfida Sig.ra Fiore e Sig. Merico.

 

 

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)