Cinzella Festival, altre band per il cartellone: Battles e Nu Guinea

 

pubblicato il 10 Febbraio 2019, 11:52
4 mins

L’Associazione Culturale AFO6 – Convertitori di idee in collaborazione con RADAR Concerti e con il Patrocinio di APULIA film Commission, lancia due nuovi protagonisti del Cinzella Festival, il festival dedicato a musica e cinema che si terrà dal 17 al 20 agosto  a Grottaglie, nelle Cave di Fantiano, per la direzione artistica dell’attore Michele Riondino.

Dopo i FRANZ FERDINAND, headliner della serata del 20 agosto (prevendite: https://goo.gl/c66DhD), e in attesa dell’annuncio del cast completo, ecco i due nuovi fenomeni destinati a illuminare il palco pugliese nel giorno dell’inaugurazione del festival: i BATTLES e i NU GUINEA, insieme per un’appuntamento esclusivo il 17 agosto.

I BATTLES, ovvero la Networked Band: un progetto capace di combinare arte, sperimentazione e tecnologia nella musica, in un’unica esclusiva data italiana per presentare in anteprima il nuovo album in uscita in autunno per Warp Records. Nato nel 2002 dalle menti del batterista John Stanier (Helmet e Tomahawk), del chitarrista e tastierista Ian Williams (Don Caballero e Storm & Stress) e del chitarrista David Konopka (Lynx), il (super)gruppo unisce avanzi prog al rock più sperimentale, per sonorità segnate dall’era post industriale e computerizzata.

I NU GUINEA, live con la formazione completa Nuova Napoli Live Band in questa unica data pugliese, sono tra le sorprese musicali più importanti del momento. Con un progetto live entusiasmante, che vede sul palco ben 8 elementi, hanno definito senza dubbio la rinascita del Neapolitan Power, riconnettendosi alla tradizione partenopea degli anni ’70 e ’80: chitarre funky, tastiere spaziali e percussioni afro beat sono gli ingredienti di un mix magnetico e pregno di groove. Un omaggio all’età dell’oro della musica napoletana che si tiene a debita distanza da toni retromaniaci, grazie a una produzione contemporanea e dal sapore internazionale.

Saranno presto annunciati i protagonisti della terza e quarta serata, sempre tra musica e cinema, del 18 e del 19 agosto, più la sezione cinema.

CINZELLA è il festival dedicato alla musica e al cinema che lo scorso anno è diventato un autentico polo di attrazione artistica e culturale tra le splendide colline murgiane e i profondi lembi di mare della penisola jonico-salentina. Una scommessa vinta grazie a una line up di eccellenze musicali e alle rassegne cinematografiche d’autore legate a musica e arte. Questa nuova edizione avrà luogo alle Cave di Fantiano di GROTTAGLIE, location dall’inestimabile valore paesaggistico, costellata di scenari mozzafiato: una ex cava di tufo ora divenuta un parco naturale dalle caratteristiche uniche, palcoscenico di eventi e manifestazioni culturali di rilievo nazionale.
Cinzella Festival deve il suo nome a una figura molto nota alla cultura popolare tarantina. Cinzella infatti è stata una celebre “accompagnatrice” di uomini e di adolescenti, una donna così speciale da rimanere impressa nella memoria collettiva. Il logo del festival è la pecora, un tributo a un fatto di cronaca legato alla prima culla del festival, la Masseria Carmine di Taranto, divenuto simbolo dell’inquinamento dopo che, tra il 2008 e il 2010, sono stati abbattuti 600 ovini contaminati dalla diossina. Proprio lì, nel 2017, è nato il Cinzella Festival, in una splendida masseria persa in una valle di ulivi e diventata la speranza di una rinascita, di una “ventata” di cambiamento per la città e per l’intera provincia.

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)