“U riàle” in scena a Carosino

 

pubblicato il 09 Febbraio 2019, 10:59
2 mins

Questa sera, 9 febbraio, nell’ambito del Premio Rosanna Murgolo, rassegna nazionale di teatro organizzata dalla compagnia del Belvedere con la direzione artistica di Gabriella Casabona, al teatro comunale di Carosino alle ore 21 appuntamento con il teatro comico italo-dialettale. Va in scena la compagnia “I Commedianti” con la commedia in due atti “U Riale” adattamento e traduzione di Mina Isernia che ne cura anche la regia, tratta dall’opera di Valerio Di Piramo “Regalo di nozze”. La trama si svolge all’interno di una famiglia, apparentemente tranquilla, ma in effetti così non è, in quanto è il giorno del matrimonio di una delle figlie e in casa c’è grande agitazione. I genitori della sposa emozionatissimi, sono indaffarati e preoccupati che tutto vada per il meglio. La sorella della sposa crea problemi perché sta vivendo le sue vicende sentimentali alquanto complicate facendo pesare il dramma emotivo a tutta la famiglia, sposa compresa. L’arrivo e la presenza di un’amica, falsamente affettuosa e quindi gelosissima, crea discussione. Insomma, grande agitazione e preoccupazione invece di gioia e soddisfazione. Ma, quando tutto sembra compromesso, un monaco buddista e un campanellino magico diventano gli inconsapevoli protagonisti di questa vicenda in cui sembra che si stiano calmando gli animi. Insomma, spettacolo ricco di colpi di scena davvero sorprendenti in un susseguirsi di situazioni che vanno dal grottesco al surreale, dal drammatico all’umoristico. Questi gli interpreti: Mina Isernia, Mimma Basile, Raffaella Gaita, Michele Ladiana, Claudia Maraglino,Damiano Solito,Toni Buonocore, Luisa Allegretti (assistente di scena). La rassegna si avvale dei patrocinio della Regione, della Provincia, del Comune di Carosino e della Federazione Italiana Teatro Amatoriale. Posto unico numerato €5,00. info e prenotazioni al 351 9157550.

Condividi:

Commenta

  • (non verrà pubblicata)