Raid in kebabberia: preso il “branco”

 

pubblicato il 08 Febbraio 2019, 10:13
53 secs

Sono stati individuati e arrestati dalla Polizia di Taranto i responsabili di un “raid” eseguito a Talsano nei confronti di due dipendenti di una kebabberia, uno dei quali rimasto ferito a colpi di pistola. Gli arrestati, tutti pregiudicati, residenti a Tramontone e Paolo VI sono accusati di lesioni personali, porto in luogo pubblico di arma da sparo e danneggiamento (con le aggravanti di aver commesso il fatto con armi, per futili motivi ed in più persone riunite). I fatti si riferiscono alla sparatoria avvenuta il 16 dicembre scorso all’interno del locale “Kebabberia Group”, in viale Europa di Talsano. Ulteriori dettagli saranno aggiunti nel corso della giornata.

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)