Raid in kebabberia: preso il “branco”

 

pubblicato il 08 Febbraio 2019, 10:13
53 secs

Sono stati individuati e arrestati dalla Polizia di Taranto i responsabili di un “raid” eseguito a Talsano nei confronti di due dipendenti di una kebabberia, uno dei quali rimasto ferito a colpi di pistola. Gli arrestati, tutti pregiudicati, residenti a Tramontone e Paolo VI sono accusati di lesioni personali, porto in luogo pubblico di arma da sparo e danneggiamento (con le aggravanti di aver commesso il fatto con armi, per futili motivi ed in più persone riunite). I fatti si riferiscono alla sparatoria avvenuta il 16 dicembre scorso all’interno del locale “Kebabberia Group”, in viale Europa di Talsano. Ulteriori dettagli saranno aggiunti nel corso della giornata.

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)