Le ‘Frange’ di Ezia Mitolo nell’Area Archeologica di via Marche

 

pubblicato il 10 Dicembre 2018, 07:43
2 mins

Venerdì 14 dicembre alle ore 19,00 nell’Area Archeologica di via Marche è prevista la presentazione al pubblico di ‘Frange’: disegni parlati, primo libro dell’artista Ezia Mitolo, pubblicato in questo dicembre 2018 da [email protected] Casa Editrice & Libraria. Una raccolta di oltre quaranta disegni espressamente legati a quaranta poesie che l’autrice ha prodotto negli anni della sua lunga carriera nelle arti visive. ‘Frange’ è una monografia che presenta un suo nuovo e finora inedito livello espressivo: la scrittura.

Il volume si inserisce nella Collana Chicchi del Melograno a cura di Mara Venuto che ne firma la prefazione, accanto ai contributi critici di Lucia Luciana Cataldo e Cristina Principale.
Per l’occasione sarà presentato in una prima edizione, limitata a soli 100 esemplari con interventi manuali a tecnica mista, numerati e firmati dall’artista, in vista della prossima distribuzione in librerie e store online a partire da gennaio 2019.

Dialogherà con l’autrice : Miriam Putignano. Interverrà l’editore : Domenico Sellitti

Vivi di pancia, petto, mani, del rosso dell’amore, del rosso del sangue, del nero vomito dell’assenza, nel movimento infinito del tempo.
I sogni non finiscono, mai. E ridi sempre, se non riesci a realizzarli tutti: sarai bellezza e potenza, più di prima. Quanto siamo brutti quando piangiamo a lungo?
Ogni linguaggio espressivo ha la sua verità, il giusto vestito di quell’ansia, di quell’emozione urgente, che spinge per essere fermata in una parola, un’immagine, in un segno grafico, una scultura.
Una raccolta di poesie e disegni, inscindibili, disegni parlati, voci disegnate: ogni poesia ha la sua faccia. Parola e linea insieme, proseguimenti selvaggi intrecciati di pulsione che trabocca. Frange libere che si muovono, fluttuano, si aggrovigliano, si propagano avviando nuovi inizi. Il finale è che non finisce.”

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)