Paolo VI: sorpreso in un garage a confezionare droga. Arrestato

 

Nell’operazione di Polizia recuperata anche un’auto rubata
pubblicato il 05 dicembre 2018, 18:09
2 mins

Nel pomeriggio di ieri, personale della Sezione Volante ha effettuato un sopralluogo nei garage del complesso residenziale Mar Piccolo, al quartiere Paolo Sesto, a seguito di alcune segnalazioni circa la presenza di auto rubate nascoste all’interno di box.
Durante il servizio di controllo, l’attenzione dei poliziotti è stata attratta da uno spiraglio di luce che si intravedeva uscire dall’interno di un box.
Insospettiti, i poliziotti hanno immediatamente aperto la serranda ed hanno sorpreso un giovane intento a confezionare della sostanza stupefacente.
Nonostante l’estremo tentativo di occultare il tutto, gli agenti hanno fermato il ragazzo, un tarantino incensurato di 27 anni, ed hanno recuperato circa 37 grammi di hashish, 4 grammi di cocaina già confezionata in due involucri di cellophane termosaldati, oltre a tutto il necessario per il suo confezionamento.
Il giovane è stato poi accompagnato negli Uffici della Questura e dopo le formalità di rito tratto in arresto.

Nel frattempo altro personale delle Volanti, nel prosieguo dell’operazione di polizia, ha notato un altro box la cui serranda, benché fosse abbassata, sembrava divelta e fuori dalla sua sede naturale.
Aperto il garage, gli agenti hanno trovato un SUV Land Rover poi risultato rubato nel maggio scorso in provincia di Bari.
L’auto considerato gli spazi angusti, con non poche difficoltà, con l’ausilio di personale dei Vigili del Fuoco, è stata recuperata e messa a disposizione dei legittimi proprietari.
Nello stesso box sono state recuperate anche due targhe automobilistiche risultate poi di auto oggetto di furto.

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)