Campionati CSEN, karate pulsanese sugli scudi

 

pubblicato il 30 novembre 2018, 09:30
2 mins

Sono rientrati stanchissimi nella notte i giovani atleti della Action Karate Academy Pulsano assieme al maestro Francesco Di Noi, dai Campionati nazionali CSEN, di karate il più importante appuntamento annuale di questo sport, svoltosi a Fidenza (Parma) il 24/25 scorsi, che li ha visti ancora una volta protagonisti in un contesto con 2400 partecipanti e 138 società provenienti da tutto lo stivale.
I campioncini pulsanesi si sono classificati al 9^ posto nella specialità kata (esercizio individuale che rappresenta un combattimento reale contro più avversari immaginari.) e 10^ posto nel percorso a palloncini (percorso ad ostacoli con combattimento finale con dei palloncini montati su asta senza colpirli) da fare in un massimo 20 secondi.
Anche questa volta questi piccoli grandi atleti ed i loro genitori con il loro maestro, hanno affrontato questa lunga trasferta con spirito di sacrificio e che si può fare solo se si è amanti di questo meraviglioso sport. Ma le soddisfazioni non sono mancate, arrivare nella classifica finale nei primi 10 posti su 138 società non è da tutti ,e con solo 14 atleti.
Ecco i nomi dei protagonisti di questa avventura: Marco D’Ettorre,  1. classificato specialità kata campione italiano; Maria Vitale, 1. classificata specialità kata campionessa italiana e 3. classificata specialità palloncino; Nicoletta Vitale, 3. classificata specialità kata;  Francesca Caricasulo, 3. classificata specialità kata e 3. classificata specialità palloncino;
Rebecca Stefanelli, 3. classificata specialità kata; Federico Passannanti, 3. classificato specialità kata e 3. classificato specialità percorso; Alessandra Caffio, 2. classificata specialità kata.
Da non dimenticare il contributo importante di Sabrina Castelli, Jasmine De Feudis, Marco Giove, Alessia Zingariello, Emanuela Perrone, Cosimo Di Nunno, Carmen Marini, non saliti sul podio per decimi di punteggio ma che si sono ben messi in evidenza.

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)