Ilva, il 19 a Bari incontro sindacati-Regione

 

Per discutere delle problematiche relative ai 2586 lavoratori in esubero dopo le assunzioni di Mittal in AM InvestCO Italy
pubblicato il 09 Novembre 2018, 19:50
39 secs

Si svolgerà lunedì 19 novembre alle ore 14 presso la Regione a Bari una riunione sulle problematiche dei 2585 lavoratori Ilva in Amministrazione Straordinaria in Cigs a zero ore, con la task force regionale guidata dal presidente Leo Caroli.

(leggi l’articolo sull’incontro di ieri al MiSE con ArcelorMittal https://www.corriereditaranto.it/2018/11/09/lilva-secondo-mittal-al-mise-dati-ufficiali3/)

Proprio nei giorni scorsi gli assessori regionali Sebastiano Leo (Lavoro e Formazione) e Mino Borraccino (Sviluppo Economico) avevano annunciato con una nota congiunta che “la Giunta regionale sta esaminando attentamente la richiesta dei sindacati alla Regione per l’attivazione di corsi di formazione retribuiti per i lavoratori Ilva posti in Cassa integrazione a zero ore“. L’intervento era arrivato in risposta alla richiesta avanzata dalle segreterie provinciali Fim, Fiom, Uilm e Usb di Taranto che avevano chiesto un incontro alla Regione Puglia per sollecitare una “forma di coinvolgimento” dell’ente nella gestione della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori dell’Ilva dichiarati in esubero, come già avvenuto nel 2017. Alla Regione si chiedeva di mettere in campo “ogni sostegno utile a garantire una integrazione salariale, anche con l’individuazione di ulteriori attività e/o percorsi formativi“. 

(leggi tutti gli articoli sull’Ilva https://www.corriereditaranto.it/?s=ilva&submit=Go)

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)