Cordoglio dall’Amministrazione comunale per Simona, proclamato lutto cittadino

 

Cordoglio per Simona Carpignano, proclamato lutto cittadino
pubblicato il 08 novembre 2018, 14:45
11 secs

«L’amministrazione comunale esprime cordoglio alla famiglia di Simona Carpignano, la giovane Tarantina che ha perso la vita a Marsiglia, nel funesto crollo delle due palazzine». Così la nota stampa di Palazzo di Città con la quale si esprime cordoglio per la morte della giovane tarantina in occasione del crollo di uno stabile a Marsiglia, città dove la concittadina lavorava.

«La perdita insensata di una giovane vita è sempre difficile da accettare – prosegue la nota – e ferisce una comunità nel profondo, spingendola ad unirsi verso un sentimento di comune commozione. A tale sentimento ci uniamo e siamo partecipi del profondo dolore che il vuoto lasciato da Simona ha lasciato e continuerà a lasciare».

Proclamato il lutto cittadino in occasione del giorno delle esequie funebri. «A testimonianza delle condoglianze dell’Amministrazione, in concomitanza con le esequie funebri verrà proclamato il lutto cittadino», conclude la nota.

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)