Morte bimbo, Balzanelli (118): “Assurdo”

 

pubblicato il 24 Agosto 2018, 19:35
2 mins

«Sono morti assurde. Morti potenzialmente evitabili». Lo dichiara Mario Balzanelli, direttore del Sistema 118 di Taranto e presidente della Società Italiana dei Sistemi 118 (Sis 118), a proposito della morte del bimbo di due anni, avvenuta in casa a Leporano, nel tarantino, a causa di un boccone, probabilmente un acino di uva, andato di traverso, e del conseguente soffocamento. «Occorre chiamare immediatamente, senza alcuna perdita di tempo, il 118 – aggiunge – ed eseguire le istruzioni che vengono impartite, in tempo reale, dagli operatori della Centrale Operativa 118 su come effettuare le manovre di disostruzione. L’ostruzione severa delle vie aeree da corpo estraneo, infatti, uccide, qualora non si provveda ad effettuare immediatamente le manovre di disostruzione, in media entro 3-4 minuti. L’asfissia devasta la corteccia cerebrale in tempi rapidissimi. E catastrofico perdere secondi, figuriamoci minuti». «Tutte le mamme e i papà d’Italia – esorta Balzanelli – devono conoscere le manovre di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e saperle mettere in pratica quando occorre, le quali, laddove eseguite tempestivamente e con efficacia, hanno elevate probabilità di liberare le vie aeree e di consentire il ripristino della ossigenazione e della ventilazione della vittima. »Il 118 Italia è gratuitamente a disposizione di tutta la popolazione italiana per il relativo apprendimento ed addestramento e la Sis 118 renderà a breve noto il calendario delle iniziative che terremo su tutto il territorio nazionale. Proprio la rivoluzione dell’insegnamento del Primo Soccorso nella Scuola Italiana, che abbiamo conquistato, partendo nel 2005 con una iniziativa legislativa popolare proprio qui da Taranto – conclude Balzanelli – assicurerà che tra 20 anni gli italiani saranno in grado, in questi casi terrificanti, di soccorrere subito con efficacia e di fare concretamente la differenza tra la vita e la morte«. 

(leggi l’articolo https://www.corriereditaranto.it/2018/08/24/leporano-bimbo-muore-soffocato-da-un-chicco-duva/)

Condividi:
Share
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)