Ilva, Tajani: “Chiuderla? Una follia!”

 

"Solo una scelta del clown Grillo può essere quella di trasformarla in un giardino: inaccettabile"
pubblicato il 14 Luglio 2018, 09:08
56 secs

La vicenda Ilva tiene banco a tutti i livelli, com’è noto. E su di essa intervengono, a più riprese, i politici italiani, ma anche le Istituzioni europee. «Chiudere l’Ilva è un’altra follia, solo una scelta del clown Grillo può essere quella di trasformare uno dei più grandi impianti siderurgici in un giardino. È inaccettabile perché si fa un danno ai cittadini, si fa un danno al Sud». Così, ad esempio, il presidente del Parlamento europeo nonché vice presidente di Fi, Antonio Tajani, a Visciano, nei pressi di Napoli. «Si può benissimo avere una industria non inquinante, ci sono progetti – ha aggiunto – e il resto è propaganda. Noi dobbiamo costruire posti di lavoro al Sud».

Condividi:
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)