Tennis: Sigillo Provincia di Taranto a Roberta Vinci

 

Le saranno riconsegnate anche onorificenze che le furono rubate.
pubblicato il 11 luglio 2018, 17:19
34 secs

(ANSA) – TARANTO, 11 LUG – Il Consiglio Provinciale di Taranto ha approvato il conferimento dell’onorificenza «Il Sigillo della Provincia di Taranto» alla tennista Roberta Vinci, quale riconoscimento proposto dal vicepresidente Raffaele Gentile. La cerimonia avverrà venerdì prossimo, alle 18.30, nel salone di Rappresentanza della Prefettura di Taranto alla presenza del Prefetto Donato Cafagna che, per l’occasione, consegnerà nuovamente all’atleta tarantina il Diploma dell’Ordine «Al merito della Repubblica Italiana». Questo riconoscimento, come tanti altri, rientra tra quelli rubati nell’agosto dello scorso anno nella casa di Taranto della Vinci. In quella circostanza, i malviventi le sottrassero tutti i trofei accumulati nel corso della sua carriera. Il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci consegnerà, invece, le medaglie di Cavaliere e Commendatore della Repubblica, anche quest’ultime facenti parte della refurtiva mai più recuperata. Il Sigillo della Provincia di Taranto viene assegnato con la seguente motivazione: «grandioso esempio di virtù sportive ed umane, ha conseguito, con non comune costanza, risultati straordinari nella disciplina tennistica. Ha vinto numerosi e prestigiosi titoli in doppio e in singolare. È rientrata tra le prime 10 giocatrici al mondo. Ha dimostrato sempre un profondo attaccamento ed amore per la nativa Terra Jonica».

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)