‘PostKino’, il cinema brilla anche a Taranto

 

pubblicato il 07 Luglio 2018, 08:53
45 secs

PostKino è la rassegna cinematografica itinerante che si svolgerà in sei tappe  dal 2 al 12 agosto in Puglia;  ad ogni appuntamento, una proiezione in una location insolita e spettacolare, accompagnata da una degustazione a base di prodotti tipici locali
e da un evento speciale che apre o segue la proiezione.

Due le tappe che toccheranno la provincia di Taranto.

Sabato 4 agosto nella Masseria San Paolo, Martina Franca ‘Il libro della Jungla’ di Jon Favreau (USA 2016, 105 m).

Una masseria immersa nel verde della Valle d’Itria dove si allevano i cavalli più eleganti della Puglia, un laboratorio per grandi e piccoli per insegnare a coltivare i sogni e
una proiezione che catapulta gli spettatori nel fantastico mondo della Jungla.
In apertura, il laboratorio per bambini I custodi dei desideri a cura di Angelo Pacifico.

Mercoledì 08 agosto a Palazzo Ulmo, ‘Gli Uccelli’ di di Alfred Hitchcock  (USA 1963, 120 m)  e ‘Questa è la mia vita’  di Jean-Luc Godard (Francia 1962, 85 m)

Una doppia proiezione, due atmosfere diverse che invitano a scoprire un incantevole palazzo settecentesco nel cuore della città Vecchia di Taranto. Si può scegliere di rivivere un horror firmato dal maestro Hitchcock o una delle più belle pellicole di Godard,
tra i massimi esponenti della Nouvelle Vague.
A seguire la performance musicale di Gaspare Sammartano, Rompighiaccio Destiny.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)