Domenica, gente di mare in festa per San Francesco di Paola

 

pubblicato il 15 giugno 2018, 21:51
43 secs

Domenica 17 con la processione e la benedizione del mare si concludono i festeggiamenti di San Francesco di Paola, compatrono di Taranto e patrono della gente di mare, venerato nella chiesa dei padri Minimi, in fondo a via Anfiteatro. Il programma prevede nella mattinata sante messe alle ore 8.30 e 10.30 (quest’ultima presieduta dal vicario monsignor Alessandro Greco); alle ore 18 celebrazione eucaristica del parroco padre Aldo Imbrogno per i benefattori della parrocchia. Alle ore 19 si snoderà la processione, allietata dalla “Grande Orchestra di fiati Santa Cecilia” di Taranto. Questo l’itinerario: via Regina Elena, via Di Palma, piazza Immacolata, via D’Aquino (con breve sosta dinanzi alla chiesa del Carmine per l’omaggio della comunità parrocchiale e della omonima arciconfraternita), via D’Aquino e corso Due Mari. Alle ore 20.30 circa si effettuerà una sosta davanti al Monumento al Marinaio, dove sarà schierata la fanfara dipartimentale della Marina Militare, per la preghiera, la benedizione al mare e alla città; successivamente, sulle note dell’inno del Piave, l’Associazione Marinai lancerà in mare una corona d’alloro in ricordo dei Caduti; seguiranno i fuochi pirotecnici dagli spalti del castello aragonese. La processione proseguirà successivamente per lungomare e via Anfiteatro per far rientro in chiesa, dove avrà luogo la preghiera di ringraziamento comunitaria.

Commenta

  • (non verrà pubblicata)