Zaino sospetto nei pressi della scuola ‘Lorenzini’: per fortuna s’è trattato solo di falso allarme

 

pubblicato il 13 giugno 2018, 12:15
14 secs

Allarme bomba nei pressi del Tribunale, in particolare della scuola ‘Lorenzini’, in via Umbria. Un pacco sospetto (o forse una valigia), pare nascosto, o forse abbandonato o dimenticato, dietro un furgone, ha provocato l’intervento delle forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco e soprattutto degli artificieri che, in questo momento, stanno provvedendo a capire di cosa si tratta.

Nel frattempo, si sta invitando i cittadini a far rientro negli uffici, negli esercizi commerciali e negli uffici, tant’è che le vie d’accesso sono completamente deserte. Vi mostriamo le primissime immagini, vi aggiorneremo.

aggiornamento

Intorno alle 12.15, l’artificiere dei Carabinieri ha aperto lo zaino che ha destato molte preoccupazioni e per fortuna non c’era materiale esplodente. Quindi, allarme rientrato: solo tanta paura, ma da dire e sottolineare il pronto intervento delle forze dell’ordine e di tutto il sistema di sicurezza che ha cinturato la zona e operato in prevenzione. Meglio così!

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)