Il CorrierediTaranto.it incontra… la Salinella

 

pubblicato il 03 giugno 2018, 11:00
59 secs

Si è tenuto lo scorso 26 maggio, presso il Centro Socio-Sportivo della parrocchia Santa Famiglia, al Rione Salinella, il secondo dei tre incontri del nostro mini-tour nei quartieri. Il primo, come ricorderete, si tenne al quartiere Paolo VI, presso la Casina del libro, mentre l’ultimo e conclusivo si terrà presso la Galleria Comunale il prossimo 7 luglio.

Si è trattato di un incontro caratterizzato da un clima familiare, in cui si è discusso con molta libertà di alcuni scenari di sviluppo della nostra città, partendo da una cruciale riflessione sui contenuti del nuovo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (di cui spesso abbiamo parlato su queste pagine).

I temi emersi dalla discussione sono stati molto ampi, partendo da questa indispensabile riflessione sugli scenari futuri che attendono la città tutta per scendere, poi, sul dettaglio della vita del quartiere. Le testimonianze di chi vive e opera sul territorio della Salinella hanno raccontato la storia di un pezzo della nostra città che ha ricevuto molto, che di molto altro avrebbe bisogno, e che nel complesso avrebbe grande necessità di sentirsi maggiormente parte del tessuto cittadino, cosa che attualmente non è, soprattutto a causa della “bretella” di via Ancona, ma che potrebbe, in futuro, realizzarsi, in virtù dei grandi cambiamenti urbanistici che si attendono.

Non sono mancate anche importanti problematiche messe sul tavolo e che necessiteranno di un successivo approfondimento.

Per il resto, guardate la sintesi che vi proponiamo di seguito:

Commenta

  • (non verrà pubblicata)