Cinecircoli Giovanili Socioculturali: sabato riunione

 

pubblicato il 12 Aprile 2018, 07:25
2 mins

Sabato 14 aprile alle ore 16.00 avrà inizio la 50ma assemblea Nazionale del C.G.S. (Cinecircoli Giovanili Socioculturali), presso l’Istituto Salesiano Don Bosco.
L’Associazione, costituita nel 1967 dagli Enti CNOS (Centro Nazionale Opere Salesiane) e CIOFS (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane), è tra quelle attualmente riconosciute e finanziate dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema.

Nata con lo scopo di promuovere e diffondere il cinema di qualità, finalizzando una continuativa opera di formazione educativa attraverso i mezzi di comunicazione sociale, l’Associazione C.G.S. si occupa sin dalla sua fondazione e attraverso le iniziative dei Cinecircoli affiliati, di curare cicli di proiezioni, cineforum, rassegne tematiche, retrospettive, presentazioni di libri, conferenze e seminari, iniziative teatrali, musicali e multimediali: tutte attività rivolte ad un pubblico eterogeneo ma prevalentemente composto da giovani.
È strutturata su tre ambiti di intervento; il livello Nazionale, composto da un Consiglio Direttivo che si occupa di pianificare le politiche associative, gli appuntamenti formativi, le iniziative editoriali, gli adeguamenti legislativi e la piattaforma complessiva dei programmi; il livello territoriale, che coordina le attività dei Cinecircoli presenti nelle regioni singole o associate,  e promuove ogni anno attività di formazione per i giovani animatori; e infine i Cinecircoli Locali che svolgono, con uniformità di intenti ma nella piena autonomia operativa, il proprio servizio di volontariato culturale sul territorio.

Tra gli ospiti un esponente dell’Apulia Film Commission, il presidente del CSV Regionale Francesco Riondino e la regista Rina La Gioia.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)