Lecce, bomba carta dei No Tap contro agenzia Adecco

 

pubblicato il 15 Marzo 2018, 14:54
20 secs

Tap esprime solidarietà per ‘atto intimidatorio inaccettabile’

Attentato la notte scorsa a Lecce davanti alla filiale dell’agenzia di selezione del personale Adecco. La deflagrazione di una bomba carta ha divelto la saracinesca del locale danneggiando una delle vetrate. Sul muro esterno è stato scritto con vernice spray ‘No Tap’. La sigla – secondo fonti della Questura di Lecce – firmerebbe la rivendicazione dell’attentato da parte dell’area anarco-insurrezionalista che milita nel movimento e che si oppone alla realizzazione del gasdotto il cui approdo sarà a San Foca, marina di Melendugno (Lecce). L’agenzia presa di mira ha fornito lavoratori alle ditte impegnate nell’area del cantiere.
In una nota Tap “esprime piena solidarietà ad Adecco e ai lavoratori della filiale di Lecce, colpiti questa notte da un atto intimidatorio e inaccettabile”. “La società – è detto nella nota – ribadisce la sua completa disponibilità a un confronto pacifico con il territorio, al fine di rassicurare la popolazione sui principali temi di dibattito riguardanti l’opera”. (ANSA).

Condividi:
Share
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)