CC, controllo straordinario: due arresti

 

pubblicato il 18 Novembre 2015, 11:08
56 secs

E’ di 2 arresti e 20 denunce a piede libero il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Taranto e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere. Il Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni di Taranto Principale, Taranto Centro, Taranto Nord, Taranto Salinella, Talsano e Leporano, nel corso dell’operazione, in esecuzione di ordine di carcerazione, hanno tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Taranto un 28enne, tarantino condannato ad espiare anni 1 e mesi 10 di reclusione perché riconosciuto colpevole di lesioni personali e danneggiamento; un 41enne, tarantino condannato ad espiare mesi 10 di reclusione perché riconosciuto colpevole di furto aggravato.

Inoltre, sono state denunciate in stato di libertà all’Autorità giudiziaria 20 persone ritenute responsabili di diversi reati: 5 per violazione colposa di doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro; 5 per guida senza patente perché mai conseguita o revocata; 1 per inosservanza degli obblighi della Sorveglianza Speciale di P.S. cui era sottoposto; 1 per violazione degli obblighi di assistenza familiare; 1 per lesioni personali; 1 per diffamazione; 1 per abbandono di minore; 1 per minaccia; 1 per appropriazione indebita di cose smarrite; 1 per molestia o disturbo alle persone; 1 per guida in stato di ebbrezza alcoolica; 1 per mancanza dotazioni sicurezza a bordo di natante.

Infine, sono stati segnalati alla competente Autorità amministrativa 3 persone quali assuntori di sostanze stupefacenti e, nella circostanza, sono stati sequestrati complessivamente gr. 3 di hashish.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)