Officina? No… discarica!

 

pubblicato il 05 Novembre 2015, 13:12
55 secs

Sequestrato un immobile adibito ad officina meccanica a Maruggio, in provincia di Taranto.
I carabinieri del posto insieme al nucleo operativo ecologico di Lecce hanno sequestrato un immobile usato come officina meccanica di proprietà e gestito da un uomo di 44 anni di Maruggio.

Durante gli accertamenti, i militari hanno constatato che all’interno ed all’esterno dell’officina erano accantonati i rifiuti prodotti dall’attività, tra cui fusti contenenti oli minerali esausti, filtri olio, marmitte e numerosi pneumatici, parte dei quali risultavano depositati sul terreno senza alcuna cautela. 

Il titolare e gestore dell’officina è stato dunque deferito all’autorità giudiziaria per il reato di gestione illecita dei rifiuti e deposito incontrollato degli stessi.

Condividi:
Il Corriere di Taranto, i fatti del giorno. Contatta la nostra redazione: [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)