PRIMO PIANO

0 [post-views]view 3 mins
Corriere di Taranto
Liberato un ampio specchio di mare nel primo seno del Mar Piccolo da coltivazioni abusive di mitili

All’alba di stamattina è scattata l’operazione anti abusivismo “Oro di Taranto”. Un’imponente attività di polizia ha visto operare al fianco della Guardia costiera, ASL di Taranto, Questura, Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri e Polizia locale. Un dispositivo operativo che ha permesso di bonificare un vasto specchio d’acqua nel primo Seno del Mar Piccolo di Taranto da impianti abusivi di mitili.

Allevamenti di cozze predisposti in corrispondenza di aree marittime che non possono essere date in concessione per aspetti di sicurezza della navigazione e di natura sanitaria.
L’area bonificata, nello specifico, delle dimensioni di oltre 50 mila metri quadrati risultava “invasa” da innumerevoli filari irregolari, impiegati per la coltivazione illegale delle cozze.

Per le ingenti attività di individuazione e rimozione del prodotto, il Centro Nazionale di Controllo Pesca del Comando generale della Guardia Costiera di Roma – cui è stato affidato il coordinamento dell’attività di verifica sulla filiera ittica sul territorio nazionale…

IN EVIDENZA

A Roma si celebra la Concattedrale di Taranto
Corriere di Taranto

La presentazione a Roma del volume “Gio Ponti e la Concattedrale di Taranto –…

Prosegue campagna vaccinale Asl Taranto
Corriere di Taranto

Sono 5.957.063 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato…

Covid-19, Puglia: 42 nuovi casi, nessun decesso
Corriere di Taranto

Oggi in Puglia si registrano 42 nuovi casi di Coronavirus su 14.769 test (0,28%…

12 ottobre 2020

Posa prima pietra Ospedale ‘San Cataldo’

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha partecipato alla posa della prima pietra del costruendo nuovo ospedale ‘San Cataldo’. Il nostro giornale ha deciso di contare i giorni che occorreranno per la consegna della nuova struttura alla città.

POLITICA & PALAZZO

Sono terminati gli scrutini del turno di ballottaggio delle amministrative 2021 nella provincia di Taranto per l’elezione dei sindaci. Due i comuni interessati: Massafra e Ginosa. A Massafra, Fabrizio Quarto (centrosinistra)
Di Noi / Ott 18

GREEN & JOB

Nei giorni scorsi si è svolto un incontro sindacale tra l’HR di sito ed RSU Leonardo Grottaglie, in previsione della ripresa prevista per il 20 ottobre. L’azienda ha illustrato il dettaglio per ciascun reparto dei lavoratori che saranno previsti in presenza o in vuoto lavoro. La RSU, in base alle notizie ancora ufficiose emerse nei giorni scorsi, circa ulteriori pesanti rallentamenti comunicati dal cliente Boeing, ha richiesto delucidazioni in merito al piano di produzione e consegne da
Di Noi / Ott 18

FLASH CRONACA

I Carabinieri della stazione di Maruggio (Taranto) dopo 3 mesi di indagini sono riusciti a risalire al responsabile di una rissa accaduta lo scorso 18 luglio quando un 18enne di origini albanesi ma residente a San Giorgio Jonico, probabilmente ubriaco e per futili motivi, aveva selvaggiamente picchiato altri due giovani provocando loro lesioni gravi.
Desk / Ott 19

SPETTACOLI & CULTURA

È la stagione dei cento anni per gli Amici della Musica “Arcangelo Speranza”, che in primavera celebreranno un secolo di storia. Per questo traguardo straordinario, il longevo sodalizio ionico fondato nel 1922 presenta un cartellone di undici appuntamenti con alcuni grandi nomi della scena italiana e internazionale, a partire da due
Desk / Ott 18

ALTRE NEWS

Concluse selezioni corso biennale in Meccatronica Avanzata
Di
Si sono svolte oggi, 18 ottobre, presso la Sala Conferenze della sede di Acciaierie d’Italia di Taranto le selezioni dei
Raccolta differenziata a scuola: ecco le prime pattumelle
Di
Si parte dall’Isola Madre di Taranto. Kyma Ambiente e amministrazione Melucci partono con un nuovo progetto che punta a sensibilizzare
Spaccio a Paolo VI, un arresto e una denuncia
Di
Settimane di indagini al Quartiere Paolo VI avevano fatto maturare nei Falchi della Squadra Mobile di Taranto fondati sospetti che
Cocaina e hashish: giovane arrestato a Manduria
Di
I Carabinieri della Sezione Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Manduria in servizio a Manduria hanno proceduto arrestato di un
Cor_Sport_logo
0 [post-views]view 2 mins
Corriere di Taranto
Il Taranto impegnato mercoledì in casa con l'Andria
0 [post-views]view 49 secs
Corriere di Taranto
Nel lancio del disco è uno dei migliori italiani di categoria
GoodNews_logo
0 [post-views]view 6 mins
Corriere di Taranto
In Puglia cresce la raccolta differenziata di carta anche perché innesca processi virtuosi ed economicamente vantaggiosi. Cresce anche l'abbandono di rifiuti nelle campagne. Un problema che necessita di una soluzione. Ricorriamo al Plogging?

Nell’anno della pandemia, in Puglia, la raccolta differenziata di carta e cartone è cresciuta. Di poco, siamo al 2,3 per cento, ma è cresciuta. Lo dice il rapporto annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta in Italia diffuso da Comieco, un consorzio nazionale di recupero e riciclo. Nel 2020 nel tacco dello stivale sono state complessivamente raccolte e riciclate poco oltre le 203 mila tonnellate di carta

Un dato non trascurabile se si pensa che è arrivato “nonostante le restrizioni derivanti dall’emergenza sanitaria e la conseguente riduzione a livello nazionale della produzione dei rifiuti, la raccolta differenziata di carta e cartone cresce in tutto il Sud Italia e in Puglia sono state raccolte 4474 tonnellate di carta e cartone in più rispetto al 2019” dice Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco. E si può migliorare. In termini quantitativi e qualitativi.

“Ci sono ancora ampi margini di crescita: ogni pugliese ha differenziato e avviato a riciclo 49,7 chili di carta e cartone, un risultato superiore alla media del Sud (43,2 chili per abitante) ma ancora inferiore rispetto a quella nazionale pari…

La Redazione

Marcello Di Noi

Francesco Riondino

Maddalena Orlando

Giovanni Saracino

Gianmario Leone

Alessandro Greco

Franco Guarino

Angelo Diofano