0 [post-views]view 4 mins
Corriere di Taranto
Martedì prossimo sarà firmata la concessione per l'utilizzo della banchina del Molo Polisettoriale

Pur essendo ancora un’indiscrezione, la settimana prossima, martedì 30 luglio, l’Autorità Portuale di Sistema del Mar Ionio e la holding turca Yilport firmeranno l’atto di concessione per l’utilizzo della banchina del Molo Polisettoriale. A limare gli ultimi dettagli di un documento molto complesso e che sarà importante leggere in ogni passaggio e dettaglio, l’incontro avvenuto ad Istambul tra il presidente dell’Autorità Portuale Sergio Prete e Robert Yildirim, Ceo di Yilport (come testimonia la foto).

Sembra dunque si sia arrivati ad un passo dal traguardo, dopo che gli uffici legali delle due parti hanno smussato gli ultimi dettagli, con le relative clausole, dopo una serie di interlocuzioni a distanza negl scorsi mesi. Ripetiamo, sono solo indiscrezioni ma pare proprio che il tutto sia stato compiuto.

Ricordiamo che 29 giugno 2018, è stata protocollata presso l’AdSP una lettera ‘riservata e confidenziale’ con la quale la società di diritto turco Yildirim Holding AS manifestava un…

Condividi:
0 [post-views]view 3 mins
Corriere di Taranto

E’ stata presentata ieri alla Procura di Taranto, da parte dei Commissari Straordinari di Ilva in amministrazione straordinaria, l’istanza per poter ottenere l’ok ad effettuare i lavori di adeguamento di sicurezza all’altoforno 2. Istanza presentata dalla struttura commissariale ancora proprietaria degli impianti, visto che ArcelorMittal Italia li gestisce in fitto, biennale, attraverso la new.co AM InvestCO Italy.

Massimo riserbo al momento sul documento sul quale dovrà esprimersi il giudice Maccagnino, che dal prossimo 1 ottobre presiederà il processo sull’incidente mortale che nel giugno del 2015 costò la vita all’operaio Alessandro Morricella. Da cui prese piede il sequestro dell’impianto la cui facoltà d’uso

Condividi:

Corriere di Taranto WEB TV

banner B2

ALTRE

NEWS

Sorpreso con 13 stecche di hashish, “pusher” denunciato dalla Polizia di Stato
Di
Senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. I Falchi della Squadra Mobile, transitando in Via Nettuno, hanno
Controlli della Polizia Stradale sulla Litoranea Salentina, quattro denunce per guida in stato di ebbrezza alcolica
Di
Anche in questo fine settimana, sono scattati i servizi di controllo degli agenti della Polizia Stradale lungo la Litoranea Salentina.

FLASH

CRONACA

Continua incessante l’attività di controllo della Polizia di Stato, in collaborazione con la Capitaneria di Porto ed il personale della locale ASL, per garantire il rispetto delle norme igieniche da osservare nella commercializzazione di prodotti ittici
Desk / Lug 23

SPETTACOLI

& CULTURA

Per la rassegna “Omaggio ai grandi autori della musica italiana”, mercoledì 24 luglio, al Villanova, Pulsano il secondo appuntamento che prevede gli “Ingresso Libero” in concerto con il loro omaggio al grande Rino Gaetano.
Desk / Lug 23

SPORT

La miglior risposta per silenziare gli strumentalizzatori di piazza………….. il presidente del Taranto , Massimo Giove la sta dando allestendo una squadra – come già scritto in precedenza – da o la va o la spacca; una squadra che si candida ad essere la protagonista del girone H della serie D. La miglior risposta, si spera, verrà dal campo perché di squadre partite con il vento dell’ottimismo in poppa in questi anni ne abbiamo viste
Saracino / Lug 21

GREEN

& JOB

Intorno alle ore 8 di questa mattina si è verificata un’esplosione che non ha provocato feriti nel reparto Grf (Gestione Rottami ferrosi) dello stabilimento siderurgico ArcelorMittal di Taranto. Lo rendono noto i sindacati Fim, Fiom e Uil, che hanno inviato una nota all’azienda sottolineando che “l’evento ha causato una deflagrazione con conseguente demolizione della nuova cappa dì aspirazione e inevitabile emissione in atmosfera“. Le organizzazioni sindacali chiedono “un incontro urgente atto a stabilire la dinamica
Di Noi / Lug 23
Invalid slider id. Master Slider ID must be a valid number.

OLTRE

LE CHERADI

0 [post-views]view 3 mins
Corriere di Taranto
Sembra un problema lontano, ma ha fattori destabilizzanti noti anche dalle nostre parti

Sembra un problema lontano, ma ha fattori destabilizzanti noti anche dalle nostre parti. Nel 1997 ero presente a Hong Kong inviato da Rainews 24, ricordo una giornata di pioggia, il presidente cinese di allora Jan Zemin e il il governatore di Hong Kong che firmavano il nuovo documento sulla autonomia dell’ex colonia britannica, dopo che l’Inghilterra aveva preso la città in affitto per 99 anni. In quel contesto anche la città di Macao in seguito passò alla madre Cina.

In quegli anni ero spesso in oriente, dal 1983 mi occupavo della modernizzazione della Cina, viaggiavo molto con tutti i mezzi negli interni e nelle regioni costiere, cercando di capire le differenze tra i popoli dell’interno e quelle delle città costiere. Hong Kong è una città verticale, fatta di edifici finanziari e dormitori, 8 milioni di abitanti appartengono a varie etnie di origine indocinese e dell’estremo oriente, un miscuglio di usi e costumi differenti ma che hanno in comune la volontà di rimanere indipendenti dalle autorità cinesi, perché loro di fatto sono il risultato di un educazione e cultura europea e limitatamente cinese e quindi con poca filosofia confuciana o buddista. Le violenze di 430.000 giovani vestiti di nero, in questi giorni non mi hanno stupito anche perché pochi conoscono questa realtà non tutta legale, il governo cinese vuole instaurare la possibilità di estradizione per personaggi legati a diverse concezioni democratiche opportunistiche,…

Condividi:

SPORT

Calcio a cinque: l’Italcave conferma la Belam
Di
Lo scorso anno ha sorpreso tutti per aver conquistato i cuori di tutti: grandi e piccoli, o meglio dei sostenitori
La scomparsa di una persona perbene: Lino Ferrante
Di
Una persona perbene. Senza dubbio alcuno. Questo era Lino Ferrante. La sua scomparsa ha fatto rapidamente il giro della città.

Articoli

INTERESSANTI

PHOTOGALLERY

PIANETA SCUOLA

L'AVVOCATO CONSIGLIA

AFFARI E FINANZA

La Redazione

Marcello Di Noi

Francesco Riondino

Giovanni Saracino

Maddalena Orlando

Gianmario Leone

Alessandro Greco

Franco Guarino

Angelo Diofano

Condividi: