redazioneonline

Corriere di Taranto

Postato il 11 luglio 2018, 14:59 pm
46 secs

I consiglieri comunali Stefania Baldassari, Giampaolo Vietri e Marco Nilo intervengono, con una nota stampa congiunta, in merito alla rimozione dell’assessore all’urbanistica Sergio Scarcia, sostituito dal nuovo assessore Ubaldo Occhinegro (leggi qui). I tre consiglieri comunali di opposizione solidarizzano con l’ex assessore Sergio Scarcia, sottolineandone l’impegno profuso, la sua professionalità ed il dialogo che ha mostrato in questo suo anno di operato con le opposizioni.

«Prescindendo dalle motivazioni che hanno determinato la rimozione dell’assessore Sergio Scarcia, che comunque non comprendiamo rispetto all’ impegno che ha profuso in modo professionale durante l’espletamento del suo incarico, – scrivono i tre consiglieri comunali – sentiamo di esprimergli pubblicamente il nostro ringraziamento per quanto svolto con competenza e soprattutto per essere riuscito a rappresentare, attraverso comportamenti sempre eleganti e misurati, una risorsa al servizio di tutti. All’architetto Scarcia riconosciamo – prosegue la nota – il merito di aver saputo lavorare anche con le opposizioni rimanendo sempre con serenità, anche nei momenti più accesi, sul merito del questioni poste».

«Nel salutarlo, ringranziandolo per la sua lealtà, non possiamo che rivolgergli sinceri auguri – conclude il comunicato congiunto di Baldassari, Nilo, Vietri – per il suo proseguo professionale e umano con l’auspicio che, in altre forme,  continui ad offrire il suo generoso contributo alla città».

 

redazioneonline

Corriere di Taranto

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)