Castellaneta: arrestato 45enne per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale

Posted on giugno 13, 2018, 12:36 pm
36 secs

I Carabinieri di Castellaneta hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura coercitiva, emessa dal GIP del Tribunale di Taranto, nei confronti di un 45enne del posto, per maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale. Le indagini, avviate a seguito della denuncia sporta dalla moglie convivente nel mese di gennaio scorso, hanno fatto emergere il contesto di assoggettamento psicologico e vessatorio in cui versava la vittima. La stessa, esasperata dalle angherie subite da tempo, dalle violenze fisiche e psichiche subite trovava finalmente il coraggio di vincere la paura e raccontare tutto ai Carabinieri. Nel corso dell’attività è emerso che l’uomo, nel corso di tutta vita matrimoniale, era solito picchiare ed ingiuriare la donna, anche alla presenza delle figlie minori, costringendola, altresì, contro la sua volontà, ad avere rapporti sessuali di ogni tipo.
Le indagini condotte dai militari, hanno consentito di accertare che l’arrestato, nel porre in essere le sue scellerate azioni violente, incurante di ogni minima forma di rispetto per la persona, mediante continue violenze ha costretto al silenzio la vittima.
L’uomo al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per comunicati stampa o proposte [email protected]

Commenta

  • (non verrà pubblicata)