CONDIVIDI
TOP AD

In tempi di fake news, mi è capitato di leggere questo articolo sul web. Da ciò che emerge sull’ormai nota e appurata problematica, si può affermare che sicuramente si tratta di cattivo giornalismo che contamina e pregiudica l’opinione pubblica danneggiando pesantemente il sistema dell’informazione.
Con l’avvento dei social network, ognuno è libero di scrivere in rete ciò che meglio crede e questo, il più delle volte, si rivela un problema soprattutto se si toccano temi legati all’informazione.
Le persone scrivono e propagano qualsivoglia informazione pur non avendo le conoscenze appropriate e i requisiti richiesti per farlo, ma lo fanno e questa circostanza produce “verità” che non esistono realmente e fuori dall’ordinario. Questo può sviluppare reazioni drastiche di qualunque tipo da parte di coloro che leggono e ci credono. Inequivocabilmente, si può affermare che le fake news hanno un notevole impatto sulla psicologia degli uomini.
Da qui emerge la necessità di implementare strumenti utili a contrastare la diffusione di false notizie e a sanzionare in maniera severa i soggetti che si divertono a diffonderle.

Giorgia Demichele

https://www.internazionale.it/opinione/annamaria-testa/2018/03/12/verita-notizie-false

CONDIVIDI
redazioneonline
Per comunicati stampa o proposte [email protected]

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO