CONDIVIDI
TOP AD

Continua la quarta edizione della Rassegna filmica sociale “Cambiamo regista: il mondo è per tutti”, una serie di sei film (programma su www.csvtaranto.it) con proiezione pomeridiana gratuita presso la Biblioteca comunale “Acclavio”, la cui visione rappresenta il punto di partenza di un dibattito in sala su importanti tematiche sociali, in particolare quest’anno sul “benessere”, inteso come il superamento di disagi esistenziali o sociali.

Curato da una rete di cinque organizzazioni di volontariato del territorio (Apmar, La casa delle donne, Auser, Il cerchio AMA e Tgenus), è un progetto ammesso all’Invito 2017 Proposte in collaborazione con il CSV Taranto e realizzato nell’ambito del programma della XIII Rassegna provinciale del Volontariato e della Solidarietà del Centro Servizi Volontariato di Taranto.

Il secondo appuntamento della rassegna filmica sociale, un evento curato da Auser Filo d’Argento di Taranto dedicato alla “rinascita della terza età”, è in programma alle ore 17.00 di venerdì 13 ottobre, con ingresso libero e gratuito.

Sarà proiettato “A proposito di Schmidt”, un film del 2002 di Alexander Payne, con Jack Nicholson, Kathy Bates, Hope Davis, Dermot Mulroney, June Squibb, Howard Hesseman. La pellicola ha ottenuto 2 candidature a Premi Oscar, 5 candidature e vinto 2 Golden Globes.

Narra la storia di Warren Schmidt, un piccolo borghese americano, un po’ misantropo, che andando in pensione si trova a dover affrontare improvvisamente alcuni tra gli avvenimenti più difficili della sua vita: la moglie muore, cercherà invano di far desistere la figlia dall’idea di far sposare un vitellone, per poi arrivare a scoprire che la coniuge l’aveva tradito con il suo migliore amico. Ridarà un senso alla sua vita, ormai alla deriva, il rapporto con un bambino nigeriano adottato a distanza.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO